23 Luglio – Città Nascosta – Le Strutture Religiose


Warning: Illegal string offset 'filter' in /web/htdocs/www.taranto2019.it/home/wp-includes/taxonomy.php on line 1442
Share Button

martedi’ 23 luglio 2013_ore 19 | MuDi (Museo Diocesano), vico I Seminario
Le strutture religiose
 percorso tematico
Museo Diocesano di Arte sacra | visita guidata a cura della cooperativa Custodes Artis
L’itinerario museale è organizzato in sette sezioni tematiche: la sezione liturgica, con l’esposizione di tele di artisti meridionali; la sezione cristologica, che ospita il topazio di Ferdinando II, una rara statua della Trinità e un crocifisso medievale in avorio; la sezione dedicata a Maria, con le tele della Madonna della Salute di Nicola Porta e dell’Assunta di Serafino Elmo (1771); la sezione dei Santi, con la preziosa opera di Corrado Giaquinto “Transito di san Giuseppe” e gli antichi reliquiari contenenti la lingua di san Cataldo ed il sangue di san Vito, quest’ultimo molto venerato fino al ‘700; la sezione della Cattedrale, con i resti dei leoni che ornavano la facciata romanica; la sezione degli Ordini religiosi e delle Confraternite; la sezione degli Arcivescovi.

martedi’ 23 luglio 2013_ore 21 | Cattedrale di san Cataldo, piazza Duomo
narrazione teatrale
Chiaroscuro
di e con Giovanni Guarino | tratto da un racconto di Augusto Ressa
La storia di Gennaro, valido marmoraio del suo tempo, che da Napoli venne a Taranto per ultimare la grandiosa opera di intarsi marmorei nel Cappellone di San Cataldo. Si narra del suo amore per Concettina e Palmina, le sue donne, e per le statue e i decori della cattedrale, passioni che, pur segnandolo nella salute, lo incoraggiavano nel suo massacrante lavoro.

Share Button

Lascia un commento