Forum

Share Button
prova sopra

Benvenuto Ospite 

Mostra/Nascondi Header

Benvenuto ospite, scrivere in questo forum richiede registrazione.






sopra breadcrumbs
Pagine: [1]
Autore ArgomentoProposte - Progetti - Idee
andrea84ta
Nuovo
Posts: 3
Permalink
andrea84ta
Post Proposte - Progetti - Idee
il: June 20, 2013, 18:36
Cita:

Mi vengono in mente i primi interventi per migliorare l'offerta culturale/turistica della nostra Città:

- Ripristino della Circummarpiccolo con annessa pista ciclabile (esisteva un progetto di costruzione di una pista ciclabile con partenza da zona Porta Napoli, vicino il Gambero); lungo questo percorso troveremmo il fiume Galeso, San Pietro e Andrea sul Mar Piccolo, il convento dei Battendieri, la Palude la Vela oasi WWF, Pineta Cimino (termine ideale di questa splendida ciclopasseggiata).

- Piste ciclabili: recupero della pista che conduceva a San Vito adottando maggiori misure di sicurezza; estendere il progetto di pista, attualmente previsto da viale Virgilio a Via Veneto su Viale Magna Grecia, almeno fino alla Concattedrale; in questo modo si potrebbe creare un'unica pista ciclabile interconnessa tra Lungomare, San Vito e Viale Magna Grecia;

- Fruibilità delle Isole Cheradi:
- SAN PAOLO: riadattare le struttura militari già presenti in Museo della Marina e stazione Biomarina; partenza dal piccolo molo delle navi addette al dolphin-watching, ricovero per le tartarughe marine caretta-caretta;
- SAN PIETRO: nell'impossibilità di usufruire dell'intera isola per via delle istallazioni della Marina, adattare le superfici utilizzabili ripristinando i già esistenti percorsi ciclo-pedonabili di differente lunghezza; mantenere intatta la bellezza dell'isola evitando qualunque tipo di costruzione turistica, escluso un centro di accoglienza delle imbarcazioni al molo turistico.

- Ripristino del Pontile Rota: per favorire le partenze della motonave Adria/Clodia per raggiungere le Isole Cheradi.

- Porticciolo turistico lungomare, vicino il Pontile Rota e sotto la Rotonda. Un numero contenuto di imbarcazioni per non stravolgere l'attuale sistemazione.

- Integrare lo splendido parco archeologico di Saturo nelle visite principali della Città; l'inestimabile sito archeologico di Satyrion, primo insediamento greco della zona, è tappa fondamentale per la conoscenza della Città;
- Museo della Marina a bordo del Vittorio Veneto: questa nave rappresenta una vera e propria miniera d'oro per la città, basti pensare all'enorme successo delle navi ancorate nel Tamigi (la Belfast) e a Southampton (la Victory) che ogni anno attirano migliaia e migliaia di visitatori paganti. Se è vero che i costi della rimozione dell'amianto sono tanti, è anche vero che che ottenendo il riconoscimento di Capitale della Cultura si sboccherebbero inevitabilmente fondi anche europei per la bonifica.

- Museo Archeologico Nazionale: apertura completa di tutti i piani per ampliare l'offerta turistica di un polo museale unico in Italia e senza pari in Puglia.

- Palazzo degli Uffici: ultimazione quanto prima dei lavori di restauro; le impalcature ferme da anni dell'edificio più importante del Borgo sono una ferita per l'intera città; creazione al suo interno della sede del movimento per Taranto 2019; creazione di un settore da riservare esclusivamente all'importantissimo convegno annuale degli Studi sulla Magna Grecia, che andrebbe sponsorizzato e supportato economicamente;

- Area No-Tax su Città Vecchia a Isola Porta Napoli per permettere a imprenditori e cittadini di poter aprire la propria attività commerciale; supporto ai cittadini che decidono di acquistare un immobile in zona contribuendo al risanamento ed alla ristrutturazione dell'edificio.

- Recupero della Casa Natale di Giovanni Paisiello, sommo musicista di origini tarantine; portare alla ribalta, quanto meno regionale, del Festival intitolato a suo nome. Salvataggio del Conservatorio Paisiello con sede in Città Vecchia.

- Sponsorizzare la Festa del Mare (con annessa sagra dei prodotti nostrani) e L'Isola che Vogliamo; sponsorizzare il Palio di Taranto;

- Recupero degli edifici storici, come Palazzo Carducci.

- Nuovo teatro a Taranto o quanto meno riapertura del Teatro Fusco; impensabile candidarsi a Città della Cultura senza avere a disposizione un teatro; prendere esempio dal nuovo teatro di Brindisi.

- Definitiva attuazione delle aree di scambio (parcheggio Cimino) e creazione di vie preferenziali e vie chiuse al traffico (a mio giudizio perfetto il piano Amat di riservare via Generale Messina al solo passaggio di bus e biciclette; vincere la naturale resistenza dei residenti e dei commercianti ai cambiamenti inevitabili in una città moderna).

Andrea Aurelio

andrea84ta
Nuovo
Posts: 3
Permalink
andrea84ta
Post Re: Proposte - Progetti - Idee
il: June 20, 2013, 18:48
Cita:

http://ec2.it/robertodelia/projects/92491-Progetto-di-recupero-e-valorizzazione-degli-ex-magazzini-generali-in-Porta-Napoli-Taranto-

Interessante progetto per il recupero di Porta Napoli; la zona, attualmente quasi del tutto disabitata, presenta numerosi magazzini da destinare ad attività commerciali; rendiamo l'area no tax e attiriamo imprenditori esterni alla città

andrea84ta
Nuovo
Posts: 3
Permalink
andrea84ta
Post Re: Proposte - Progetti - Idee
il: June 21, 2013, 16:20
Cita:

Interessante sarebbe poi ridisegnare completamente il Mar Piccolo, dando la possibilità di creare percorsi velistici e per le gare di canottaggio ( in passato si faceva), dato che il mar piccolo avrebbe le condizioni ideali per entrambi gli sport. Occorre superare il binomio mar piccolo = coltivazioni di cozze

Joe Taras
Nuovo
Posts: 2
Permalink
Post Re: Proposte - Progetti - Idee
il: June 24, 2013, 22:13
Cita:

Come si intende procedere per sollecitare il completamento del Marta?
Quest'inverno fu annunciata la chiusura del museo dal 22 febbraio al 23 marzo per dare seguito ai lavori di completamento dell'arredamento del primo piano. Alla riapertura del museo, gli unici lavori svolti erano quelli di adeguamento dell'impianto elettrico. I lavori di completamento sembra possano essere svolti tra settembre e ottobre di quest'anno, ma il condizionale è d'obbligo in questi casi.

Pagine: [1]
Versione: 1.0.34; Pagina caricata in: 0.024 secondi.

prova sotto
Share Button